Esenzione IMU per gli Impianti Fotovoltaici

L'Agenzia delle Entrate ha confermato (con la Circolare 2/E del 01/02/2016) l'esenzione IMU per i cosiddetti “Imbullonati”.

Cosa si intende per "imbullonati"?

Sono le componenti impiantistiche ancorate al suolo come i macchinari, i congegni, le attrezzature ed altri impianti funzionali ad uno specifico processo produttivo di industrie, centrali o stazioni elettriche.
Dal 1° gennaio 2016, sono quindi esclusi dal processo estimativo, le turbine, gli aerogeneratori, i grandi trasformatori, gli altoforni, così come tutti gli impianti che costituiscono le linee produttive presenti nell’unità immobiliare, indipendentemente dalle loro tipologia, rilevanza dimensionale o modalità di connessione.

Sono considerati esenti anche gli impianti fotovoltaici?

Si, sono infatti esclusi dalla stima i pannelli fotovoltaici
, ad eccezione di quelli integrati sui tetti e nelle pareti della struttura che non possono essere smontati senza rendere inutilizzabile la copertura o la parete cui sono connessi.

Come procedere per ottenere l'esenzione?

Per gli immobili già accatastati è possibile presentare la domanda di aggiornamento catastale scorporando gli elementi sopra indicati.
//]]>

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi